venerdì 19 dicembre 2014

Limone...Pere...uva!



Settembre 2014
Uva uva uva ovunque, nera rossa rosa bianca..di tutti i colori..un profumo irresistibile di uva fragola mi ha attirata verso il banco frutta, e allora pensa..cosa potrei fare?!
 Ecco... ho pensato un pò troppo e quando poi mi son decisa era troppo tardi e non restava che uva bianca!!
Pere marmellata di Uva Bianca e crema di ricotta!!
Beh la marmellata di uva non da tanta soddisfazione..togliendo semi e bucce e passandola al setaccio è rimasto ben poco, ma è bastata per bagnare le pere e per dolcificare la crema di ricotta!!
La prossima volta non mi farò sfuggire l'uva fragola!!!:P



Per prima cosa preparate la marmellata di uva seguendo le istruzioni al blog Granosalis qui ---> Marmellata di uva fragola !!!
Per la base al limone:
  • Farina "oo" 60gr
  • 2 Uova
  • Maizena 60gr
  • Burro 125gr
  • Lievito per dolci mezza bustina
  • Zucchero 125gr
  • Limone 1(succo e scorza)

  Montate il burro a temperatura ambiente con metà dello zucchero previsto, aggiungete i tuorli e continuate a montare, aggiungete poi la scorza del limone, la farina, la maizena e il lievito setacciati.
A questo punto montate gli albumi con lo zucchero restante e quando saranno quasi montati unitevi il succo del limone a filo, poi mescolando piano dal basso verso l'alto aggiungeteli al composto col burro!
Trasferite il composto in una tortiera a cerchio apribile di 24 cm di diametro e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 45/60 minuti!


Per le pere:

  • Pere williams 3
  • zucchero
  • miele di arancio
Pelate e tagliate le pere a spicchi poi mettetele in una padella con lo zucchero e un cucchiaio di miele e uno di marmellata di uva, coprite e lasciate ammorbidire un pò!(aggiungete dell'acqua se necessario!)
 Disponetele sul fondo della tortiera come più vi garba!!!


Per la crema di ricotta:
  • 125gr di ricotta fresca
  • 50ml di panna fresca
  • due cucchiai di marmellata di uva
Setacciate la ricotta e unitevi la marmellata di uva bianca.
Montate la panna e unitela alla ricotta mescolando senza smontarla!





Nessun commento:

Posta un commento