venerdì 6 novembre 2015

Ciambelline Brune

al malto d'orzo
vegan








Riparto dopo mooooolta pausa con queste ciambelline al malto d'orzo e mele.. questa settimana sono in ferie, mi son detta che un po' di relax mi ci voleva proprio ma alla fine tra cambio armadi e pulizie di vari armadietti della cucina, che ormai erano rigonfi di farine di tutti i tipi e sacchetti di cereali pasta e legumi di qualsiasi taglia e colore, ho finito per lavorare lo stesso!
Del tempo da dedicare a quel che mi piace ovviamente però l'ho trovato, e dopo una lunga lotta per riportare il mio pc alla luce eccomi tornata!..
L'autunno sta arrivando e con lui il primo freddolino che contrasta con i colori caldi tipici di questa stagione stupenda. E queste ciambelline hanno proprio quel tocco di bruno che scalda l'atmosfera!
La mela poi da un tocco in più, è uno dei frutti protagonisti dell'autunno, e visti i miei due tentativi falliti dei giorni scorsi di fare un buon strudel, una rivincita gliela dovevo.
Un'agognata passeggiata nei boschi di Arte Sella col mio amor mi ha fatto godere ancora di più di tutti i profumi e i colori di questo periodo, agognata si, perchè per una cosa o per l'altra abbiamo sempre dovuto rimandare, ma infine ce l'abbiamo fatta.
Ma non vi occorre una passeggiata per gustare questi dolcetti senza sentirvi in colpa o preoccuparvi per la linea, infatti niente derivati animali per questo impasto e poco...ma veramente poco...zucchero!
E' il malto d'orzo a colorare tutto d'ambra e a dare quella dolcezza che con la sua punta di amaro assomiglia un po' a questa stagione che porta verso la fine, verso il riposo!..uhuuu tutti in letargo che qua fa freddooooo!su..su!

Ingredienti per sei piccole ciambelline:

60gr di farina bianca "00"
40gr di farina integrale
5 cucchiai di yogurt di soya alla mandorla (o qualsiasi altro gusto desideriate)
20gr di olio di semi di girasole bio spremuto a freddo
3 cucchiai di malto d'orzo
1 cucchiaio di zucchero di canna muscovado
1 cucchiaio di maizena
la scorza grattugiata di mezzo limone
un pizzico di sale
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
mezza mela tagliata a piccoli pezzetti

Riunite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi con la scorza del limone, e in un altra tutti quelli umidi.
Con un frullatore ad immersione emulsionate.
Unite i due composti e dopo averli amalgamati per bene unite anche la mela a pezzetti.
Distribuite negli stampi e infornate a 180°C per 20 minuti circa!
Spolverate con zucchero a velo di canna, vi basterà tritare finemente lo zucchero.
O spennellateli con il miele che preferite per renderli lucidi.
Io ho usato del malto mescolato ad un goccio di latte di riso per renderlo più liquido, ma potete anche farlo scendere a cascata con un cucchiaio!


















 

 




















Nessun commento:

Posta un commento