martedì 22 novembre 2016

Crema al cioccolato e avocado










Una crema che si può mangiare così al cucchiaio, o che si può usare per farcire, decorare, spalmare, vedete voi insomma!
Un unico accorgimento, gli avocado devono essere ben maturi, quindi magari comperateli qualche giorno prima così avranno il tempo di maturare al punto giusto. Non so voi ma io al supermercato li trovo sempre durissimi e crudi!

Cosa vi serve per circa 4 porzioni:

112gr di cioccolato fondente
1 avocado maturo
latte vegetale qb
20gr di malto di riso
20gr di zucchero di canna
i semi di mezza bacca di vaniglia
un pizzico di sale

Sciogliete il cioccolato nel microonde o a bagnomaria e lasciatelo intiepidire.
In un frullatore inserite l'avocado pelato e tagliato a pezzi, il pizzico di sale, il malto e lo zucchero, e la vaniglia. Frullate tutto fino a che non vi sembra liscio e vellutato, con il mixer ancora azionato versate a filo il cioccolato e del latte fino ad arrivare alla consistenza desiderata. Contate che una volta che la crema avrà riposato in frigo, col raffreddarsi del cioccolato, sarà ancora più densa, quindi cercate una consistenza simile a quella della crema pasticcera e finito il riposo la troverete densa al punto giusto per cominciare a decorare.
Aggiungete due cucchiai di cacao amaro in polvere, amalgamate bene e mettete quindi in frigo a riposare per dieci quindici minuti!

Con l'aiuto di una sac a poche riempite le coppette e decoratele con frutti di bosco, frutta fresca, mandorle a lamelle, granella di nocciole o pistacchi, cubetti di mela caramellati..?!, cocco grattuggiato, amareneeee, perchè invece non provate ad aromatizzarla con cannella, rhum, cardamomo..ok be fatemi sapere come vengono i vostri miscugli!

A presto Valentina.


Nessun commento:

Posta un commento