venerdì 11 novembre 2016

Risolatte tutto Riso


..con riso integrale
..latte di riso
..crema pasticcera di riso
..malto di riso






Qua di riso ce n'è da vendere, e certo a questa ricetta è sempre stato dato l'appellativo di..semplice e veloce, una di quelle ricette che preparavano anche le nonne, che questi ingredienti a casa ce li avevano sempre, ma stavolta di veloce non c'è nulla, infatti la cottura del riso integrale è molto più lunga di quella del riso raffinato e così i tempi si allungano inevitabilmente e l'idea del dolcino da preparare così all'ultimo quando la voglia di dolce ci coglie, un pò svanisce!
Ma volete mettere il risultato?!con l'aroma e tutte le proprietà di un riso integrale.
Questo era il terzo tentativo, ed è riuscito, era anche ora..
Il problema stava sempre nella cottura del riso, non capivo perchè non si cuocesse, rimaneva sempre duro nonostante la cottura prolungata, la seconda volta l'ho lasciato sul fuoco quasi due ore continuando ad aggiungere latte ma la cosa non ha funzionato.
E a dir la verità non ho ancora scoperto il motivo di tutto ciò.
So solo che questa volta ho aggiunto il malto di riso alla fine e tutto è andato per il meglio!


Cosa vi serve:
Dosi per 2 persone

100gr di riso integrale
600gr di acqua
400gr di latte di riso al naturale
la scorza di mezza arancia
mezza bacca di vaniglia
1 cucchiaio di malto
della curcuma a piacere per dare colore

circa 200gr di crema pasticcera di riso fatta con:
250gr di latte di riso al naturale
9gr di farina di riso
30gr di malto di riso

In un tegame portate a bollore il latte con l'acqua e un pizzico di sale, versate quindi il riso!
Il riso integrale di solito ha una cottura che varia dai 40 ai 50 minuti, per questa preparazione a me piace bello morbido quindi l'ho fatto cuocere 50 minuti, lasciatelo sul fuoco al minimo e col coperchio un pò aperto, tornate a controllarlo di tanto in tanto ma non mescolatelo.
In questo tempo preparate la crema pasticcera al riso, questa è una ricetta tratta dal libro di Simone Salvini "I dolci della salute"e come avrete notato è una crema vegana senza zucchero, per prepararla unite in un pentolino il malto con la farina e mescolateli, aggiungete a filo il latte sempre mescolando e portate a bollore, continuate la cottura fino a che la consistenza non vi sembra giusta (meno di due minuti basteranno)!
 Dopo circa quaranta minuti tornate a occuparvi del riso, aggiungete la scorza grattuggiata dell'arancia e la vaniglia e continuate la cottura!
Allo scadere dei cinquanta minuti il riso dovrebbe aver assorbito tutti i liquidi, se così non fosse alzate il fuoco e fate asciugare un pò continuando a mescolare.
Lasciate il riso all'onda, come si fa per i risotti..non deve essere asciutto!
Togliete dal fuoco aggiungete la crema e il malto di riso (aggiungetene un altro cucchiaio se lo preferite più dolce), mescolate e gustate.








Nessun commento:

Posta un commento