mercoledì 11 gennaio 2017

Porridge d'avena










Vi sembrerà strano ma questa del porridge è una nuova scoperta per me!
Non l'avevo mai preparato ma adesso credo che ne diveterò dipendente, è velocissimo e super gustoso seppur senza zucchero o ingredienti particolari, in più sazia tantissimo e riesco ad arrivare a pranzo senza soffrire troppo la fame, con il turno di mattina a lavoro finisco alle tre e così arrivo a casa per pranzo sempre con una fame che non potete immaginare.
Ma con questa super colazione riesco ad avere molta più autonomia!
Certo ha una consistenza particolare ma cambia in base al tempo di cottura e alla quantità di liquidi perciò provate e troverete la cremosità che più vi aggrada.

Eccovi le mie dosi..per una persona:

40gr di fiocchi di avena integrali
100gr di latte vegetale a piacere
40gr di acqua
1 cucchiaino di malto di riso (facoltativo)
mela
kiwi
uvetta
albicocche secche
mandorle

In un pentolino unite il latte, l'acqua e l'avena, fate bollire per cinque minuti e aggiungete ancora un pò di latte se si addensa troppo!
Versate nella ciotola e finite con la frutta tagliata.

Potete usare qualsiasi tipo di frutta, cotta o cruda, fresca o secca, spezie e dolcificanti a vostra scelta, anche se possono essere omessi.
Proprio stamattina ne ho fatta un altra versione dolcificata con un cucchiaino di miele, lamponi, pinoli tostati, mele cotte e cannella..una goduria!








Nessun commento:

Posta un commento